Libera i tuoi passi

Libera i tuoi passi

E' un mistero, la gente è pazza o tu sei cambiato ti guardi intorno, piove a dirotto, niente sembra migliorare il cielo è sempre lo stesso lo sai dove stai andando? I giorni se ne vanno, ed hanno tutti una sete tremenda sottili dita affusolate smuovono montagne e vagoni pieni di persone dentro allo stesso mare rit: Ho qualchecosa in mezzo ai denti, forse è un attacco di cuore libera i tuoi passi e guarda gli angeli cadere Servo ringhia, padrone azzanna, alle sue festività nella stagione del morto a galla, piove sangue in quantità il cielo è sempre lo stesso sta fermo e non muove un passo rit: Ho qualchecosa in mezzo ai denti, forse è un attacco di cuore libera i tuoi passi e guarda gli angeli cadere è un mistero, la gente è pazza o tu sei cambiato


Questo sito utilizza cookie di terze parti e cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete.
Cliccando su “Accetto” autorizzi all’uso dei suddetti cookie.
Cliccando su “Maggiori informazioni” è possible visionare l’informativa sulla cookie policy di questo sito.