Occhi scuri

Occhi scuri

Sulla strada fuori piove

Occhi scuri non si muove

Passano le macchine veloci

A occhi scuri non gli piaci

Cappelli di paglia impolverati

I cowboy sono scappati

Coi cavalli abbandonati

Davanti ai supermercati

Ed ora canto la sua canzone, ogni mattino che perdo il sole

Guarda che temporale, nessuno vuol più ballare

Guarda che temporale che c’è nessuno vuol più ballare con te

Nessuno vuol più ballare, nessuno vuole più...

Sulla strada fuori piove

Occhi scuri non si muove

Passano le macchine feroci

A occhi scuri non gli piaci


Questo sito utilizza cookie di terze parti e cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete.
Cliccando su “Accetto” autorizzi all’uso dei suddetti cookie.
Cliccando su “Maggiori informazioni” è possible visionare l’informativa sulla cookie policy di questo sito.